Il nostro programma

Competenza e coraggio

Verucchio ha sempre tratto la propria forza dall’innata capacità dei suoi cittadini di non lasciare indietro nessuno, attraverso una fitta rete di associazionismo sociale, culturale e sportivo.
Vogliamo mettere le persone al centro del nostro progetto, con le loro aspettative e loro speranze, le loro esigenze e le loro preoccupazioni. Intendiamo dare valore all’opera quotidiana di tantissimi volontari che con passione e dedizione coltivano e rafforzano il nostro essere comunità.

Il nostro programma

Da qui puoi scaricare il nostro programma nella versione completa o in una versione più veloce ed in pillole. Se vorrai potrai rimanere in contatto con noi ed essere informato sui progetti e sulle proposte della nostra lista iscrivendoti alla newsletter a destra. Saremo molto attenti al rispetto della tua privacy e non ti invieremo spam, in ogni momento potrai sempre cancellarti e non ricevere più email.

Verucchio Domani

Verucchio e la qualità della vita

Verucchio è un paese dove la qualità della vita è certamente alta, frutto di una pianificazione territoriale che negli anni ha visto crescere in maniere armonica il proprio abitato e gli spazi pubblici, le attività produttive, commerciali ed i servizi.

Un progetto armonico

Verucchio è un paese dove la qualità della vita è certamente alta, frutto di una pianificazione territoriale che negli anni ha visto crescere in maniere armonica il proprio abitato e gli spazi pubblici, le attività produttive, commerciali ed i servizi.

Tempo e risorse alla qualità dei servizi

Per la prossima legislatura il nostro obiettivo principale sarà quello di dedicare tempo e risorse alla riqualificazione e rigenerazione degli spazi pubblici, al miglioramento della qualità dei servizi.
La nostra idea di comunità non può prescindere da rendere vivibili e accessibili gli spazi della città pubblica, creare i presupposti perché le persone siano stimolate ad incontrarsi ed instaurare legami e relazioni.
In tutti i nostri interventi avremo un occhio di riguardo per le fasce deboli della nostra popolazione, bambini, anziani e persone con disabilità. Un paese amico di tutti i concittadini, sarà sicuramente un paese migliore per tutti.

Investimenti concreti e mirati

Metteremo in atto un piano mirato per l’abbattimento delle barriere architettoniche presenti in paese, migliorando al contempo la sicurezza dei nostri assi viari principali.
Investiremo risorse per migliorare la qualità e l’accessibilità dei parchi pubblici, potenziandone le dotazioni in termini di giochi, panchine e spazi aggregativi. Tra primi atti della legislatura, proporremo di dotare da subito il parco delle scuole medie di Villa Verucchio di giochi per i bambini con disabilità.

Un’importante attenzione sarà destinata a trovare risorse per il Parco Archeologico di Verucchio, ad oggi dimenticato ed abbandonato.

Porremo particolare attenzione alla mobilità ciclo-pendonale.

 

Ambiente

Una città verde e sostenibile è il nostro progetto e la nostra idea di futuro. Una città che pensi ai grandi obiettivi mondiali (Millenium Goals 2030), ma con il pragmatismo dei problemi da risolvere oggi, qui a casa nostra. 

Risolvere il problema dei rifiuti

Affronteremo il controverso tema del ciclo dei rifiuti in maniera risoluta, abbandonando sperimentazioni, poco funzionali e diseconomiche, come il servizio “Porta a porta”. Punteremo piuttosto ad interventi di riqualificazione delle principali aree di conferimento dei rifiuti, attraverso la realizzazione di isole ecologiche interrate.

Il Marecchia

Per noi, il fiume Marecchia resta un tratto identitario forte del territorio e della nostra comunità. La sua valorizzazione dal punto di vista ambientale e turistico sarà una sfida importante da giocare insieme agli altri comuni della vallata, rilanciando il “Contratto di fiume”, quale strumento per una progettazione organica da mare a monte.

Verucchio e la Val Marecchia

Per storia, posizione geografica e prospettive future, Verucchio può e deve svolgere un ruolo da protagonista in Valmarecchia e, di conseguenza, su un territorio più ampio che vada oltre i confini dell’attuale provincia..

Piano strategico di vallata

Ci proponiamo di essere attori protagonisti del rilancio delle politiche comunitarie delegate all’Unione dei comuni. Presenteremo proposte concrete per migliorare il funzionamento dell’ente ed avvicinarlo alle esigenze dei cittadini. Al contempo lavoreremo per un rilancio del “Piano strategico di Vallata” e per la nascita e valorizzazione del marchio turistico della “Valmarecchia”, per costruire insieme agli attori economici e ai cittadini opportunità di crescita, investimenti e lavoro.

E Verucchio riparte

Abbiamo scelto questo slogan perché ci proponiamo di essere attori protagonisti del rilancio della nostra città. Intendiamo partire dalle politiche comunitarie delegate all’Unione dei comuni. Presenteremo proposte concrete per migliorare il funzionamento dell’ente ed avvicinarlo alle esigenze dei cittadini. Al contempo lavoreremo per un rilancio del “Piano strategico di Vallata” e per la nascita e valorizzazione del marchio turistico della “Valmarecchia”, per costruire insieme agli attori economici e ai cittadini opportunità di crescita, investimenti e lavoro.

Civismo

Le relazioni con i cittadini non possono essere solo un modo per avvicinare i cittadini alla politica quando il politico è in campagna elettorale.

Costruiamo un progetto nostro

Questo programma è e sarà un continuo work in progress, un lavoro a molte mani per il quale daremo ampio spazio ai cittadini ed ai volontari che vorranno contribuire. Voterai per noi? Aiutaci a renderlo migliore e più aderente alla tua visione di città. Non voti per noi? Contribuisci criticamente e costruttivamente a rendere anche il nostro programma più utile a Verucchio. Comunque la pensi, Verucchio è la nostra città e lavorare per renderla migliore è un dovere di tutti.

Verucchio e la cultura

Fondamentale è la valorizzazione e il rilancio di tutti contenitori culturali oltre alla realizzazione del Parco archeologico come decisivo volano di sviluppo economico per il centro storico.
A Villa Verucchio occorre studiare la realizzazione di uno iat di vallata per affermare il concetto di Verucchio – porta della Valmarecchia.

Sostieni Christian